Eterna assente

Oggi ha inaugurato l’ennesima mostra a cui partecipano le mie opere ma a cui non partecipo io. 
Non so quale sia la prassi abituale, non so se gli altri artisti di spostano in tutta Italia ed all’estero per le inaugurazioni, l’unica cosa che so è che se non vado alle mie mostre non è certo per snobismo. 
Detto in modo banale “non c’ho il fisico”. 
Mi stanco tanto, mi stanco troppo e non recupero, viaggi lunghi dalla mattina alla sera sono impensabili fisicamente, prendere tre giorni per stare fuori impensabile economicamente… Che poi mi ci vuole comunque una settimana per riprendermi.
Vietato compatirmi, gradita invece la comprensione. Chi mi giudicherà dal mio aspetto che inganna non mi conosce.
Questo post ha poco senso forse, è solo un piccolo sfogo di chi vorrebbe avere risorse per fare tutto che spesso si esauriscono nel dipingere.


Archiviato in:Arte, PAROLE Tagged: #aruotalibera, mostre, Riflessioni

from WordPress https://monicaspicciani.wordpress.com/2016/05/29/eterna-assente/
via IFTTT